Crea sito

ApprofondiMenti – Kate Middleton, un’icona di stile a palazzo


Catherine, duchessa di Cambridge, nonostante i numerosi anni di matrimonio con il principe William d’Inghilterra, resta più comunemente conosciuta col suo nome da single: Kate Middleton.

Nata il 9 gennaio del 1982 e cresciuta nel Berkshire, dopo una laurea in storia dell’arte, è convolata a nozze col principe William nel 2011.
Madre di tre splendidi bambini: George, Charlotte e Luis, oltre a dedicarsi ad associazioni benefiche e ad altre opere al servizio della corona inglese, è riconosciuta anche come icona di stile. I giornali, infatti, hanno coniato l’espressione Kate Middleton effect per indicare l’impatto avuto dalla donna sulla moda contemporanea. Inoltre, è stata inserita a
l terzo posto nella classifica delle reali più belle di sempre, dietro a Grace di Monaco e Rania di Giordania. Le sono state dedicate addirittura delle bambole.

Kate Middleton, un'icona di stileUno dai brand più amati da Kate Middleton è quello di Alexander McQueen.
La duchessa, infatti, anche per il suo abito da sposa ha scelto questa maison indossando un vestito disegnato da Sarah Burton, direttore creativo della casa di moda. Lavorando in una stretta collaborazione, le due donne sono riuscite a creare un abito che unisce uno stile moderno a caratteristiche classiche (come le maniche lunghe e il corpetto tipico dell’epoca vittoriana).

Si dice che sia stata utilizzata la stessa stoffa dell’abito da sposa di Grace Kelly e che la presenza di fiori di merletto sulla gonna fosse un omaggio rispettivamente ad Inghilterra, Scozia e Irlanda

 

 

In generale pare che alla duchessa piacciano molto i vestiti con merletto che indossa in occasioni formali, durante feste in giardino e in gravidanza:

Kate Middleton, un'icona di stile

  1. 2017, al Royal Ascot la duchessa di Cambridge ha indossato un vestito di pizzo di Alexander McQueen. Si tratta di una versione modificata di quello in vendita nei negozi, infatti, è stata allungata la lunghezza della gonna.
  2. 2017, vestito indossato per la terza volta ad una cena benefica per l’Anna Freud Centre. L’abito è firmato Diane Von Furstenberg ed è fatto di un materiale stretch che sottolinea le forme di chi lo indossa.
  3. 2017, abito firmato Temperley London indossato ad una cena di beneficenza nella giornata mondiale per le malattie mentali. Fa parte di una collezione ispirata ai quadri elisabettiani e barocchi pieni di abiti con collo alto e ruches.
  4. 2012, abito in pizzo di Alexander McQueen, indossato varie volte, dalla cinta removibile. Fu scelto per la prima volta per il giubileo di diamante della regina Elisabetta II.
  5.  2018, abito premaman firmato Seraphine indossato per il discorso di apertura del Place2be.

 

Ma i miei abiti preferiti indossati dalla duchessa sono:

Kate Middleton, un'icona di stile

  1. 2017, comodo abito Orla Kiely indossato per una visita di carità a sorpresa.
  2. 2016, durante il tour in India, Kate ha indossato quest’abito firmato dall’indiano Naeem Khan, per omaggiare la sua terra. Lo stilista unisce in modo esemplare elementi che lo hanno ispirato durate i suoi viaggi in giro per il mondo con un tocco esotico. Khan, nato da una famiglia di tessitori, ancora oggi che è diventato famoso nel mondo della moda, utilizza le stoffe prodotte nei laboratori di suo padre. L’abito della duchessa è stato allungato rispetto all’originale.
  3. 2016, comodo vestito Chloé utilizzato per una festa in giardino durante il tour canadese, un abito ottimo per stare con i bambini. Questa mise color crema tuttavia non è adatta a tutte. In effetti sta bene solo alle persone che come Kate hanno una figura snella e slanciata.
  4. 2017, andando leggermente contro il protocollo di corte, la duchessa indossa questo vestito dalle spalle scoperte firmato Alexander McQueen per un impegno a Berlino. Lo stilista lo ha creato ispirandosi allo stile delle isole Shetland, in Scozia ed è stato creato in Italia.
  5. 2016, nuovo modello Dolce e Gabbana sfoggiato dalla duchessa durante uno dei suoi impegni all’interno del tour canadese. Creato in Italia e basato sullo stile degli anni ’40, l’abito è stato modificato rispetto a quello in commercio perché manca di un volant alla base.

 

Kate Middleton ha ispirato molte persone con il suo look bon ton ma contemporaneo. Alcune sono arrivate ad imitarne pedissequamente lo stile in un fenomeno che viene chiamato RepliKate (per un esempio guarda il canale di Valerie, che copia il look, non solo della Middleton ma anche delle altre reali).
La cosa che personalmente mi piace molto dello stile della duchessa di Cambridge è che qualunque cosa indossi lo rende di classe. Inoltre mi piacciono molto gli abbinamenti che fa con scarpe (quasi sempre decolté non troppo alte) e gioielli, a chi non piacerebbe indossare una bella tiara?

E a te piace lo stile della futura Queen Catherine? Qual è il tuo abito preferito? 

Related Posts



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.